Spaghetti delicati

Come rinunciare ad una bella spaghettata? Ammettiamolo, noi Italiani non sappiamo proprio dire di no a du' spaghi. Oggi vi propongo una variante molto delicata che sono sicura vi piacerà moltissimo, vediamo come prepararla!

DOSI:

 

        Dosi per 4 persone

 

  • 300 g di spaghetti integrali

  • 1 barattolo in vetro di datterini gialli al naturale (circa 300 g) 

  • Olive taggiasche q.b. 

  • Porro q.b. 

  • 1 ½ cucchiaio di Olio Extra Vergine di Oliva

  • Sale e pepe q.b.

  • 1/2 bicchiere scarso di vino bianco

 

PROCEDIMENTO

 

Per prima cosa mettiamo l'acqua a bollire in una pentola e nel frattempo, in una padella antiaderente aggiungiamo un filo di olio EVO per far rosolare il porro che avremo affettato finemente. Dopo pochi minuti sfumiamo con un po' di vino bianco, aggiungiamo le olive taggiasche, facciamo cuocere per un paio di minuti e in ultimo aggiungiamo i datterini gialli. Regoliamo di sale e pepe a piacere e lasciamo cuocere per circa dieci minuti. Scolare la pasta al dente e saltarla in padella con il condimento. Voilà, in pochissimo tempo il pranzo è servito, decorate con qualche oliva e una spolverata di pepe nero. Il piatto ci fornirà una buona dose di licopene, potente antiossidante utile a contrastare l'azione dei radicali liberi. E' stato osservato che il licopene svolge azione protettiva nel prevenire il cancro della prostata, inoltre, studi dimostrano che svolge un ruolo positivo nel prevenire l'infertilità maschile agendo ad esempio sulla motilità spermatica. 

 

 

Contatti

Seguimi su Facebook

Seguimi su Instagram

Dott.ssa Serafina Cardaci

M: serafinacardaci@gmail.com

T: 3473750087

Studio in via Edilio Raggio 73

Via G.Mazzini 100

Novi  Ligure (AL)

15067-Italia

 

P.IVA 02528460062

P.IVA 02528460062